Chi Siamo Scripta Manent

Un altro anno se ne va…

A cura di Roberto Orsi

Gli ultimi giorni dell’anno sono sempre il momento per tirare le somme di quanto è stato fatto. Guardarsi un attimo indietro (ma attenzione, solo un attimo) per valutare l’operato, ma subito riportando lo sguardo al futuro.

Anche ho voluto farlo oggi, in questi giorni di festa, anche se sempre un po’ sottotono rispetto al passato, mi prendo (e vi prendo) questi pochi minuti per parlare del 2021 di TSD.

Potrebbe essere un'immagine raffigurante una o più persone e persone in piedi

Le Fiere e gli eventi

Tralasciando la questione legata alla pandemia che conosciamo tutti, questo è stato l’anno del ritorno agli eventi in presenza. Dopo quasi un anno di dirette su Facebook in cui abbiamo avuto la possibilità di conoscere tantissimi autori, era giusto riprendere il corso degli eventi con le presentazioni in libreria e le diverse manifestazioni legate al mondo del libro.

Soprattutto nella seconda parte dell’anno è stato magnifico rivedere tante foto di presentazioni, convegni e fiere tra cui non posso che annoverare anche Scripta Manent nel mese di Novembre.

Dopo aver saltato l’edizione 2020 con grande dispiacere, poterla organizzare nuovamente è stata una bellissima emozione. La città di Ferrara che ci ospita è un piccolo gioiello da visitare. Invito davvero tutti a partecipare il prossimo anno, ritagliandosi del tempo per vedere le meraviglie di questa splendida città ricca di Storia.

Ho già fatto un mio personale bilancio su questa seconda edizione, segnata ovviamente dalla situazione contingente, ma posso dire che ritrovare così tanti amici e amiche accomunati dalla voglia di stare insieme nel segno della Storia è stato entusiasmante.

Scripta Manent si è ingrandita in questa edizione 2021 e l’obiettivo è riconfermarsi e migliorarsi per il prossimo anno. Si sta già lavorando con l’organizzazione e lo staff della Fiera di Ferrara per renderla ancora più bella e appassionante. Seguiteci durante l’anno perchè sarà un bellissimo percorso da fare insieme!

Potrebbe essere un'immagine raffigurante testo

I social

Il gruppo e la pagina Facebook e il profilo su Instagram in questo 2021 sono cresciuti molto. Abbiamo abbattuto il muro dei 13.000 iscritti al gruppo e in 6 anni di vita è una bellissima soddisfazione. Le attività continuano a crescere e la partecipazione da parte di tutti voi sempre calorosa e piena di affetto.

Un gruppo che vive grazie ai suoi iscritti, alla partecipazione di tutti, con foto di libri, commenti, opinioni, condivisione di notizie storiche, a volte anche dibattiti davvero interessanti nonché accesi.

È così che era stato pensato TSD ed è così che sta vivendo. Le cose da seguire sono tante e devo ringraziare oltre tutti gli iscritti, la redazione (sì mi piace definirla tale, come un vero sito giornalistico) che lavora incessantemente con produzione di recensioni, articoli e grafiche.

I recensori hanno un ruolo fondamentale, con le tantissime ore spese a leggere i romanzi che propongo, ad arrovellarsi per garantire una buona riuscita della recensione o facendo ricerche per articoli accattivanti. E tutto questo solo per amore della Storia e la passione per quanto ruota attorno al mondo di TSD.

Per questo il ringraziamento va a loro in special modo. Perché se anche tutti vedono il mio nome legato a quello di TSD, non potrei fare nulla da solo.

E poi, ancora, grazie a tutti coloro che partecipano quotidianamente con commenti, proposte di lettura, visioni condivise di programmi storici che regalano serate in compagnia davvero gradevoli, giochi e quiz. Un modo simpatico di rimanere vicini anche se distanti.

Il 2022

L’idea è quella di continuare per un altro anno con ritmi elevati di pubblicazione. Mentre sto scrivendo questo articolo siamo giunti a quasi 180 giorni di pubblicazioni consecutive sul blog. Sei mesi di articoli tra i più vari, per cercare nel nostro piccolo di “fare cultura” e utilizzare questi mezzi tecnologici in modo utile. E questo è il frutto di una programmazione a lungo termine che consente di avere sempre contenuti nuovi da proporre a chi ci segue. Non so dove arriverà questo sito, non mi pongo limiti né traguardi irraggiungibili, ma so che si può fare ancora meglio.

Rendere questa realtà sempre più svincolata dalla scatola blu di Facebook, più viva, reale e concreta. Le idee sono tante, le proposte di collaborazione anche. Nel corso del prossimo anno ci potrebbero essere novità che ci vedranno impegnati su più fronti ed è questo il bello: una sfida sempre nel segno della passione.

Sono sicuro che con l’aiuto di tutti TSD riuscirà in ogni suo intento, per questo vi ringrazio in anticipo e Vi auguro un sereno 2022 ricco di soddisfazioni e piacevolissime letture!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.