Narrativa recensioni Recensore per un giorno

#Recensore per un giorno: Il re ai confini del mondo – Arthur Phillips

In questo romanzo, molto ben scritto, scorrevole, divertente e divertito, troverete aspetti insoliti della cultura dell’epoca, la incredibile narrazione della lotta teologica che divideva protestanti e cattolici in Inghilterra alla fine del ‘500 e nei primi anni del ‘600.
Gli scacchi sono gioco (play), la recitazione è gioco (play), la vita è gioco, teatro e partita a scacchi con la morte e il destino.

Narrativa recensioni

Pescatori di stelle – Jean-Paul Delfino

Blaise Cendrars. Erik Satie. Parigi. 1925.
Un’avventura incredibile. Mentre esplorano Parigi tra le fumose brasserie dei sobborghi e i locali alla moda del centro o tra i corridoi nascosti dell’Opéra Garnier, i due si imbattono in quell’umanità varia che animò la capitale francese nei primi decenni del XX secolo: espatriati russi, musicisti, scrittori, pittori, registi. I due si lanceranno in sogni di gloria, tra reale e immaginario, ma, soprattutto, costruiranno una nobile amicizia tra “perdenti”

Narrativa recensioni

L’ospite della camera 201 – Andrea Fazzini

Il racconto di Andrea Fazzini si concentra proprio su questo periodo di prigionia, all’interno dell’albergo Amedeo di Savoia a Campo Imperatore, che sorge a 2130 metri di altezza nell’unica stazione sciistica della zona.
Ospita l’uomo più influente del paese fino a poco tempo prima, la notizia pur se mantenuta segreta non può rimanere tale per sempre.