Narrativa recensioni

Il sentiero delle formichelle – Alessia Castellini

Donne e ragazze, che per secoli hanno transitato per il sentiero dei limoni della costiera amalfitana. Mentre scendono per infinite “scalinatelle” per sentieri pietrosi e sconnessi, resi lucidi e lisci dal sudore di chi, correndo per tenersi in equilibrio, trasporta pesanti ceste sulla schiena o sul capo, nello schiacciamento del corpo e per esorcizzare la fatica, canta. Il canto libera l’anima, la eleva,  dà leggerezza ai pensieri annullando il silenzio.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni

Il velo strappato – Brunella Schisa

Napoli. Una giovane ragazza di diciannove anni è costretta dalla madre a varcare le porte del convento di San Gregorio Armeno. A nulla servono le proteste, la disperazione, il senso di smarrimento, le suppliche. Enrichetta Caracciolo dovrà sottostare al volere di una madre stanca dei capricci della figlia ma soprattutto in difficoltà economiche dopo la dipartita del consorte don Fabio Caracciolo, maresciallo del Regno delle Due Sicilie.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni Uncategorized

La casa delle sirene – Valeria Galante

La vicenda di Elvira e delle sue figlie, Angela e Giuseppina Morelli, prende le mosse dalla vera storia della famiglia dell’autrice, Valeria Galante, la quale racconta, in questo suo esordio, la vita di tre donne al centro di una saga famigliare che è l’affresco e lo scorcio sociale di un’epoca tutt’altro che estinta, in grado, anzi, di espandere i suoi lunghi tentacoli fino a noi.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni

La collera di Napoli – Diego Lama

È la fine dell’estate del 1884, all’ombra del Vesuvio infuria il colera, che in sole due settimane miete migliaia di vittime. È in questo clima di morte che il commissario Veneruso, uomo dal carattere depresso e irritabile ma inflessibile servitore della legge, si trova a indagare su quello che i giornali hanno ribattezzato il caso delle Sirene: su una spiaggia vicina al porto sono stati ritrovati i corpi mutilati di quattro ragazzine.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni

Recensione de “Il tesoro della Certosa” – Giovanni Nocella

Isola di Capri, 1648. Gabriele è la prima vittima di questo romanzo. Monaco della Certosa di San Giacomo a Capri, viene ritrovato senza vita nella propria cella. Appare subito chiaro che non si tratti di morte naturale, bensì di un omicidio premeditato. Gabriele aveva rivolto ad alcuni suoi fratelli della Certosa il timore di essere in pericolo.

Che ne pensi di questo articolo?