Narrativa recensioni Uncategorized

Il bastardo – Daniela Piazza

Francia del XIII secolo. Qui si aprono le vicende del nuovo romanzo di Daniela Piazza “Il bastardo” a cura della nuova realtà editoriale Altrevoci. Dopo gli altri romanzi dell’autrice, ambientati in epoca rinascimentale, questa nuova pubblicazione ci riporta qualche secolo prima in quel Medioevo fatto di cavalieri, nobili, dame, crociate, battaglie e reliquie.

Narrativa recensioni

Plantageneti. La semenza di Poitiers – Anita Giannasio

Anita Giannaso attraverso il suo ultimo lavoro edito da Porto Securo catapulta letteralmente il lettore molto indietro nel tempo, negli anni delle prime Crociate in Terra Santa. Ci penseranno Guglielmo IX d’Aquitania e la sua sposa Ermengarda d’Angiò ad alzare il sipario su quella che è una narrazione sicuramente approfondita, avvincente e, perché no, particolare.

Autori Interviste TSD

Le interviste di TSD: Marco Bonora

La mia passione verso il Medioevo si consolida quando per completare il mio primo saggio sulle vetrate istoriate del Novecento e i possibili fenomeni di degrado superficiale del vetro presso l’Università di Ferrara ho dovuto ristudiarmi il periodo d’oro di quest’arte che ormai data oltre mille anni. Il Medioevo pur nelle diversità di valutazione degli storici più quotati copre una parte rilevante di questi due trascorsi millenni, circa nove secoli. Il periodo è pertanto una fonte vasta e inesauribile di ispirazione ma anche di tematiche concrete per certi versi ancora irrisolte del nostro contemporaneo e, se pur in scala diversa, sempre attuali.

Narrativa recensioni

Isatis. Una storia di libertà – Gabriele Presciutti

TramaNovembre 1286. Le ricche rendite dell’abbazia benedettina di S. Pietro in Massa da tempo sono oggetto delle bramosie del vescovo di Callis, Bernaldo. L’abate di S. Pietro, Offredo, sotto la cui giurisdizione ricade il territorio del Sopramonte, si ritrova a fronteggiare un pericolo mortale. All’improvviso le vite, dure ma serene, della gente che vive alle […]