Narrativa recensioni Saggistica

Claretta l’hitleriana. Storia della donna che non morì per amore di Mussolini – Mirella Serri

Un racconto davvero nuovo perché ci presenta un personaggio in una prospettiva diversa, esclusiva, una piccola ma importante svolta nel racconto del fascismo dal punto di vista storiografico, quel fascismo offeso attraverso la figura di una donna che fu giustiziata pur non avendo nessuna colpa.

Case Editrici Novità in libreria

TSD consiglia: le novità in libreria a settembre 2020

Settembre! Per qualcuno è questo il mese che segna l’inizio del nuovo anno. Quest’anno, forse più degli altri, sembra proprio così.
Di sicuro lo è per l’editoria e per quel mondo che dei libri che tanto ci piace. Moltissime sono, infatti, le novità che troveremo sugli scaffali delle librerie nel mese che ci traghetta verso l’autunno.
Venite con noi a scoprire quelle a carattere storico.

Novità in libreria

TSD consiglia: le novità in libreria ad agosto 2020

Bentrovati, cari lettori di TSD! Pensavate forse che abbattuti dalla calura estiva, o spiaggiati su una sdraio o un lettino, saltassimo l’appuntamento con le novità in libreria?
I libri sono ponti, anche tra un mese e un altro, e qualche novità interessante la si trova sempre. Noi siamo andati a dare una sbirciata in anteprima per voi e abbiamo scovato qualche titolo stuzzicante in uscita per il mese di agosto.
A voi quale ispira di più?

Narrativa recensioni

L’Angelo di Monaco – Fabiano Massimi

TramaMonaco, settembre 1931. Il commissario Sigfried Sauer è chiamato con urgenza in un appartamento signorile di Prinzregentenplatz, dove la ventiduenne Angela Raubal, detta Geli, è stata ritrovata senza vita nella sua stanza chiusa a chiave. Accanto al suo corpo esanime c’è una rivoltella: tutto fa pensare che si tratti di un suicidio. Geli, però, non […]

recensioni Saggistica

La radice del sole – Marcello Ghilardi

Trama Nella sua effettiva lontananza, ancora solo in parte ridotta dai moderni mezzi di comunicazione, il Giappone da sempre riveste agli occhi del lettore, spettatore o viaggiatore occidentale il ruolo di alterità fascinosa e irriducibile, spesso tradotta in un esotismo tanto amichevole quanto semplificatorio. Complici una lingua complessa, una storia per larga parte sconosciuta se […]