Narrativa recensioni

La benda al cuore – Gerlando Fabio Sorrentino

“La benda al cuore” è un romanzo che affronta uno degli enigmi più oscuri della storia italiana: la misteriosa morte del Maresciallo Ugo Cavallero, capo di stato maggiore generale delle Forze Armate Italiane durante la Seconda Guerra Mondiale, un uomo complesso e controverso, capace di suscitare l’ammirazione e l’avversione dei suoi contemporanei. Una figura dalla personalità enigmatica, che continua ad affascinare e a suscitare interrogativi a distanza di ottanta anni esatti dalla sua morte.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni

Solstitium – Andrea Ceradini       

Andrea Ceradini, medico veterinario della provincia di Verona e studioso di storia locale oltre che appassionato di speleologia e alpinismo ci parla in questa sua ultima opera della battaglia del Solstizio che fu combattuta nel giugno 1918 tra l’esercito austroungarico e quello italiano. Nel mentre l’omicidio della prostituta Adele Carli a cui dare una soluzione…

Che ne pensi di questo articolo?
recensioni Saggistica

In cerca di guai – Virginia Cowles

Pubblicato nel 1941, In cerca di guai divenne immediatamente un bestseller, ispirando intere generazioni. Con una stupefacente capacità di dipingere uno scenario e trascinarvi dentro il lettore, questo memoir restituisce l’indimenticabile ritratto di una donna disposta a correre qualsiasi tipo di rischio per raccontare la verità.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni

Protetti dal destino. Storia e vicissitudini dei fratelli Bancale nel ventennio fascista – Giovanni Bancale

Questo non è un romanzo ma la narrazione della vita di due fratelli Giuseppe e Vincenzo Bancale di Benevento a opera di due cugini Giovanni Bancale da Bruxelles e Giovanni Bancale da Milano con il contributo di Rita Bancale da Benevento.
I due autori attraverso le lettere e le testimonianze dei due fratelli, Giuseppe detto Pinuccio nato nel 1921 e Vincenzo del 1922, hanno ricostruito la storia dei loro padri inserendola nel periodo storico che va  dall’avvento del fascismo a tutta la seconda guerra mondiale.

Che ne pensi di questo articolo?
recensioni Saggistica

Stato d’assedio. Assedianti e assediati dal Medioevo all’età moderna – Duccio Balestracci

Un saggio importante, targato “Il Mulino” editore, che non può mancare agli amanti di Storia e di guerre nello specifico. Un sussidio fondamentale per chi si accinge a scrivere un romanzo storico, proprio perché capace di entrare in quello che significa essere sotto assedio.

Che ne pensi di questo articolo?