Test e Quiz

I risultati al sondaggio su TSD. Scopriamo cosa vi piace di più. Prima parte

Qualche giorno fa abbiamo proposto un sondaggio che voleva essere un momento di riflessione su quanto proposto dal nostro blog e dalle pagine social di TSD. Con questo articolo e il prossimo vorrei raccogliere i risultati e discuterli con voi!

1. Alla prima domanda vi abbiamo chiesto un parere sulle rubriche tenute sul nostro blog. Andiamo a vedere le risposte

La rubrica della Domenica con il Curiostory sembra aver convinto. Oltre il 78% dei partecipanti al sondaggio hanno dato un voto tra 8 e 10. Una minima percentuale a cui non piace per niente, con un voto tra il 3 e il 4.

La Storia del cibo e della cucina in genere convince un po’ meno il pubblico. Anche se il voto 10 è ancora quello maggiormente rappresentativo solo il 55,4 % ha dato una preferenza tra 8 e 10. Il 20,3 % dei partecipanti ha espresso un voto sotto la sufficienza.

La rubrica dedicata alla Storia dei luoghi misteriosi sembra convincere gli appassionati. I voti di fascia alta (8-9-10) sono stati assegnati da quasi 83 % dei partecipanti. ù
Gli approfondimenti del mese storico piacciono molto. Quasi 41% per il voto 10 e un totale di 83 % per le fasce alte di gradimento. Scrivere gli articoli sul blog dedicati a un determinato argomento è un bel momento di ricerca, non sempre facile ma comunque apprezzato.

I suggerimenti letterari dedicati a un determinato personaggio storico convincono. Questo è confermato anche dall’alto numero di visualizzazioni per questo genere di articoli in cui un elenco di romanzi dedicati a un personaggio o un evento storico solletica la curiosità dei lettori. Risulta anche essere un buon servizio nel caso in cui, utilizzando la lente di ricerca sul blog, si volessero scoprire titoli legati a un determinato personaggio. Oltre 86 % dei voti nella fascia alta tra 8, 9 e 10.

2. Il secondo quesito riguardava i test di personalità, i quiz e i vari giochi che proponiamo sul blog grazie all’aiuto e alla fantasia di Maria Marques. Ecco come è andata. A proposito, se non li avete ancora fatti, trovate il link diretto per ognuno di questi!

Il test di Natale ha ricevuto una risposta abbastanza tiepida. La maggior parte del gradimento si concentra nella fascia media del 6 e del 7 (42,19%). Il 23,45 % non è rimasto soddisfatto, con un voto da 1 a 5, mentre il restante 34.38% ha molto gradito il test.

Il quiz di ferragosto è piaciuto molto! Complice l’aria vacanziera sicuramente ha incontrato i gusti dei lettori che hanno potuto farlo sotto l’ombrellone! Oltre il 65 % lo ha considerato di fascia alta da 8 a 10. Se aggiungiamo anche i voti di sufficienza, 6 e 7, raggiungiamo il 90 % dei partecipanti!

Il quiz sulle opere d’arte da riconoscere attraverso un singolo dettaglio ha veramente colpito tanti di voi! Oltre il 63% ha dato un voto di fascia alta tra 8 e 10. Superiamo comunque l’81% se consideriamo tutti i voti dal 6 in su.

Anche il test di personalità legato ai 100 anni dalla morte di Dante ha colpito positivamente. Ma essendo stato tra gli articoli più visitati del 2021 avrei, onestamente, pensato a un gradimento maggiore. La fascia alta ha ricevuto quasi il 70% dei voti che arriva quasi a 89 % se consideriamo tutti i voti dalla sufficienza in su.
Il quiz per testare le conoscenze sulla vita e le opere di William Shakespeare è sicuramente andato molto bene. Oltre l’87% dei partecipanti al sondaggio hanno dato una preferenza dal 6 in su, con il voto 10 che ha avuto l’adesione maggiore.
Al pari del test sul Natale anche il quiz sulla Storia della Pasqua non ha avuto un gradimento ottimale. Il voto più cliccato è stato il 7 con oltre il 22%. I voti di fascia alta non raggiungono il 40% in questo caso.

3. Alla terza domanda abbiamo chiesto di scegliere tra una lista di personaggi storici su quali avreste piacere di leggere approfondimenti e articoli sul blog. Li abbiamo messi in ordine di preferenza.

Sorprende il primo posto di Maria Stuarda, non tanto per il personaggio in sé che ha una grande Storia e c’è molto da raccontare, quanto perché avrei immaginato altri nomi più in alto. Poniamo ad esempio l’ultimo posto di Giulio Cesare, lo avrei pensato molto più su in classifica.

Anche la Regina Vittoria suscita sempre grande interesse e si piazza al terzo posto, seguita da Carlo Magno, il grande Imperatore.

Discorso a parte merita Re Artù: per lui non basterebbe un semplice articolo di approfondimento, ma sapere che al pubblico piace questo personaggio mi spinge verso un’idea che da tempo avevo in testa. Il ciclo arturiano e le origini dei poemi cavallereschi mi ha sempre affascinato. Il 2022 potrebbe essere l’anno adatto per iniziare a studiarli meglio?

4. Al quarto quesito una domanda particolare che è servita a misurare il polso del nostro blog tra coloro che lo seguono regolarmente. Quanti libri avete comprato nel corso del 2021 tra quelli suggeriti da TSD?

Fa molto piacere scoprire che oltre la metà di coloro che hanno partecipato al sondaggio hanno comprato almeno un libro consigliato da TSD durante l’anno. La fascia da 1 a 10 libri copre il 52 % dei partecipanti.

Buono anche il risultato che prevede più di 10 libri: un totale del 20 % circa. Sorprende come 1 persona su 10 all’interno del nostro blog abbiamo comprato più di 15 libri suggeriti da TSD, quindi più di un libro al mese di media.

Inoltre informo che ho preso i dati di coloro che appartengono al 2,63% che non leggono le recensioni…

Nel prossimo articolo scopriremo i risultati delle altre domande! Non mancate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.