recensioni Saggistica

La mummia di Livorno. La storia di Gaetano Arrighi – Daniele Monnanni

La mummia di Livorno è uno straordinario esempio di conservazione di un corpo tramite il metodo  tranchiniano, tecnica di imbalsamazione ideata dal Dott. Giuseppe Tranchina agli inizi dell’Ottocento. A quel tempo non era raro che il corpo di persone indigenti, non rivendicato da nessuno dopo la morte, venisse utilizzato per la sperimentazione scientifica.

recensioni Saggistica

Galeoni e tesori sommersi – Claudio Bonifacio

La passione dell’autore verso la complessa materia trattata è tale da coinvolgere il lettore non solo in un approfondito ripasso storico ma anche nella meticolosa ricerca di ori, argenti e isole del tesoro spesso fonte di dibattito e questioni legali lunghissime come quella iniziata nel 1605 attorno alle disperse San Roque, Santo Domingo, San Ambrosio e Nuestra Señora de Begoña.