Curiosità Viaggio nella storia

Lo sai come e quando è nato il…

…cibo per animali?

Tutto ebbe inizio nel 1860, quando James Spratt, un imprenditore statunitense che sì trovava a Londra per lavoro, ebbe l’idea di mettere in commercio dei croccantini per cani.
Si racconta che ebbe la geniale intuizione mentre assisteva allo sbarco di alcuni marinai in un porto, aveva notato che i cani randagi mangiavano di buon grado gli avanzi dei biscotti che gli uomini sgranocchiavano a bordo osservando un giorno branchi di questi animali lottare tra loro per contendersi i miseri avanzi di gallette ammuffite. Pensò quindi di produrre gli Spratt’s Meat Fibrine Dog Cakes: appositi biscotti preparati con un mix di verdure, graniglia, carne e sangue di manzo. E così, se fino ad allora cani, gatti e altri i animali domestici si erano dovuti accontentare degli scarti del cibo consumato dai padroni, da quel momento iniziò a fiorire l’industria del pet food, che avrà il suo boom nel secondo dopoguerra.
Quanto a Spratt, morì nel 1880, ma l’azienda da lui fondata rimarrà a lungo una delle più celebri produttrici al mondo di cibo per cani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *