Usando solo 5 aggettivi descrivi che editore sei Audace, gratuito, solidale, naturale, plurale Una motivazione che convinca il lettore a comprare i libri della tua casa editrice I libri della Pluriversum sono dei manufatti artisticamente rilevanti; la maniacale cura del dettaglio, l’attenzione all’editing, che avviene solitamente con la collaborazione dell’autore, la scelta di cover che colpiscano l’occhio, l’impaginazione a largo respiro, ma soprattutto contenuti selezionati secondo interesse, originalità e importanza, permettono di pervenire a pubblicazioni di tutto rispetto, utili a tutti per trarre ispirazione e ricavarne conoscenze. Dateci le citazioni preferite dai vostri libri Impossibile dimenticare l’incipit di La cacciata dall’Olimpo, di Marco Ragazzi, uno dei primi libri pubblicati dalla casa editrice: Anche quella mattina la fidata Kienzle a molla suonò alle sei. All’odioso tintinnio rispose l’abat-juor all’altro lato del letto, accendendosi all’istante. Nice balzò a sedere, coi piedi piantati a terra; ancora non aveva aperto gli occhi. «Non ti alzi?» borbottò, mentre a tentoni cercava la vestaglia appesa al settimanale di fianco al comodino. «Perché stai a fissare il soffitto con quel sorriso da ebete?» Una pesante trapunta di lana, tirata fin sotto il naso, celava il volto felice di Tino; le zampe di gallina, con gli angoli spinti verso l’alto, svelavano all’immaginazione più di quanto fosse concesso alla vista. Non aveva dormito molto. Era sveglio sin dal primo albeggiare. Già s’immaginava con la divisa. In una nuova casa. «È un giorno speciale» disse, accarezzando sua moglie. Cosa significa per voi, come casa editrice, la Storia? La Pluriversum ha sempre riservato una corsia preferenziale per la Storia; oltre a una collana di carattere generale, Scintille dalla storia, che accoglie indifferentemente romanzi storici, fiction e saggistica (cambiando solo i formati dei libri), abbiamo avviato un progetto di lungo periodo con una collana specifica, Historicum, che intende celebrare Arti, personaggi e vicende del Rinascimento europeo, combinando due tipologie di testi: saggistico, a livello introduttivo, e narrativo, con un racconto che accompagna e integra la parte saggistica. Entrano in gioco, pertanto, due autori, un esperto di storia e un romanziere. Perché hai deciso di partecipare a Scripta Manent? Scripta Manent costituisce per noi uno spazio di confronto e raffronto; abbiamo apprezzato molto l’impeccabile programmazione dell’evento, sin dalle prime battute, oltre che la palese passione degli organizzatori nel realizzare una manifestazione dall’alto valore culturale, qui a Ferrara, nella patria degli Estensi, e dalle favorevoli implicazioni promozionali della piccola editoria. Ecco i libri che troverete allo stand della casa editrice Pluriversum!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *