Narrativa recensioni

Gli anni della polvere – Susanne Abel

Una storia che parte da lontano e si dipana nell’arco di più di settant’anni, molto emozionante e coinvolgente che offre tanti spunti di riflessione da un’ottica un po’ insolita poiché si parla di una famiglia tedesca di umile origine che vive in un paese della Germania orientale. Questa è la famiglia della piccola Greta che nel 1939 allo scoppio della guerra ha otto anni, una bambina intelligente e molto vivace.

Narrativa recensioni

Il cielo sbagliato – Silvia Truzzi

La Grande guerra è terminata da poco, sono anni difficili, c’è voglia di rinascita ma anche paura per un futuro che di lì a poco getterà di nuovo nel terrore intere popolazioni. La storia che Silvia Truzzi, autrice e giornalista mantovana, ha deciso di raccontarci prende vita proprio nel periodo che intercorre tra il primo dopo guerra e la Seconda guerra mondiale.

Narrativa recensioni

Fiordicotone – Paolo Casadio

“Fiordicotone” è una storia di dolore ma anche di speranza, in quelle parole, stampate nero su bianco, si concentra un sentimento che in nessun modo può essere eguagliato: l’amore di una madre per la propria bambina.
Alma e la sua piccola Velia sono le protagoniste di un romanzo che tocca corde emozionali potenti, la capacità descrittiva dell’autore imprime nella mente e nell’animo del lettore sentimenti di cui difficilmente ci si può liberare.