Narrativa recensioni

L’oro degli ebrei – Gianfranco Manes

“L’oro degli ebrei” è un romanzo di azione e spionaggio ambientato nel tragico mondo dei sopravvissuti alla Shoah, quando una drammatica realtà emerge dalle oscure pieghe della guerra appena terminata: il disegno ordito dai capi nazisti, sull’orlo della disfatta, per far sopravvivere in una nuova e più pericolosa forma il mostro cresciuto nel cuore dell’Europa.

Narrativa recensioni

La variabile nascosta – Gianfranco Manes

Una storia d’intrighi internazionali, di spionaggio e controspionaggio che vede da una parte il regime Nazista dall’altra gli Alleati, tutt’e due intenzionati a scoprire le carte avversarie, a riuscire a individuare a che punto possano essere i risultati delle ricerche per la costruzione di una potente arma nucleare: chi riuscirà ad averla avrà in mano non solo le sorti della guerra ma anche quelle dell’umanità.