Arti nella Storia Viaggio nella storia

12 maggio 113: viene inaugurata a Roma la Colonna Traiana

Adesso mi vedete così, bianca, in alcuni punti annerita dall’inquinamento, ma quando fui inaugurata, ero uno splendore. Dalla base alla statua dell’imperatore Traiano, collocata sulla mia sommità, catturavo l’attenzione di chi passeggiava nel foro o frequentava la Basilica Ulpia e poi di tutti coloro che, in un modo o in un altro, alzarono lo sguardo verso di me nel corso dei secoli e, ancora oggi sorrido, quando i turisti mi osservano e cercano di vedere le scene scolpite sul mio fusto.

Narrativa recensioni Saggistica

L’imperatrice lucana. Bruzia Crispina Presente – Maria Rosaria Pagnani

Trama Da un’archeologia di genere una storia sommersa che l’autrice purifica e celebra, incastonandola, come diadema, nell’essenza Augusta di Bruzia Crispina, Imperatrice che onora e sublima la donna, affidandola all’intelletto del lettore accurato. Recensione a cura di Maria Marques Che cosa è la “damnatio memoriae”? Alla lettera significa “condanna della memoria”. Nel diritto romano si […]