Narrativa recensioni

Giorni neri – Alfredo Catarsini

Questo romanzo di Alfredo Catarsini, scritto nel 1970 e ripubblicato quest’anno, s’inserisce, con onore, nella narrativa neorealista che ha, per molti anni dopo la seconda guerra mondiale, cercato di comprendere quello che avvenne nel periodo che va dal 1943 al 1945 quando una terribile lotta fratricida, ammorbata dalla follia nazista, trasformò gli Italiani, vissuti fino ad allora in pace e vicinanza, in crudeli giustizieri.

Narrativa recensioni Saggistica

Claretta l’hitleriana. Storia della donna che non morì per amore di Mussolini – Mirella Serri

Un racconto davvero nuovo perché ci presenta un personaggio in una prospettiva diversa, esclusiva, una piccola ma importante svolta nel racconto del fascismo dal punto di vista storiografico, quel fascismo offeso attraverso la figura di una donna che fu giustiziata pur non avendo nessuna colpa.