Narrativa recensioni Saggistica

Claretta l’hitleriana. Storia della donna che non morì per amore di Mussolini – Mirella Serri

Un racconto davvero nuovo perché ci presenta un personaggio in una prospettiva diversa, esclusiva, una piccola ma importante svolta nel racconto del fascismo dal punto di vista storiografico, quel fascismo offeso attraverso la figura di una donna che fu giustiziata pur non avendo nessuna colpa.