Narrativa recensioni

Vicarìa. Un’educazione napoletana – Vladimiro Bottone

Trama Napoli, 1841. Il Reale Albergo dei Poveri è un’opera mastodontica nata con l’ambizione di risanare le sette piaghe cittadine, ma divenendone, di fatto, l’ottava. Reclusorio di vecchi inabili, donne perdute e infanti destinati a perdersi, viene chiamato dai napoletani il Serraglio poiché dalle sue mura è pressoché impossibile fuggire. A scappare ci prova, tuttavia, […]