Viaggio nella storia

La Rosa Bianca: la resistenza passiva nella Germania nazista

Quando si pensa alla Germania sotto il regime nazista, si pensa subito agli orrori della Shoah, al terrorismo e la demagogia nazista, all’esaltazione dell’orgoglio nazionalistico, alle rivendicazioni imperialistiche. Nello stesso tempo si pensa al popolo tedesco come a un popolo ubbidiente che segue “il Führer” in tutto, anche nelle bestialità più atroci. Per questo siamo poco propensi a pensare all’esistenza di una resistenza che gruppi, movimenti, associazioni e singole persone opposero al regime nazionalsocialista.