Narrativa recensioni

Recensione “Paolo e Francesca” – Matteo Strukul

Con un linguaggio semplice, e un ritmo serrato, quasi a un certo punto da thriller – che poi forse è la sua cifra stilistica –  lo scrittore ha firmato un romanzo bello, appassionante, con una ricostruzione storica – di ambienti, luoghi, abiti, usi –  precisa, puntuale, che non pesa a chi, magari, col romanzo storico ha poca dimistichezza. Anzi.