Usi e costumi Viaggio nella storia

Usi e Costumi – La depilazione

Si avvicina l’estate, si avvicina il tempo di scoprirsi, di andare al mare, esporsi al sole, abiti più leggeri, pelle più scoperta. E immancabilmente ci si cura di più in fatto di estetica.
Ecco che, allora, dedichiamo questo articolo di “Usi e Costumi” alla depilazione!
Quando è nata l’esigenza di depilarsi? Perché si è iniziato a farlo, per ragioni di estetica o di igiene? Sono state le donne le prime a depilarsi o gli uomini?
Domande a cui solo la Storia può fornire risposte. E noi la ripercorriamo con e per voi lettori.

Che ne pensi di questo articolo?
Personaggi Storici Viaggio nella storia

Le rubriche del lunedì: i personaggi della Storia – Giulia, la figlia di Ottaviano Augusto

Chi fu Giulia, la figlia di Ottaviano? La donna colta, elegante, capricciosa ma anche viziosa e lasciva che la storia ci tramanda, oppure dietro questa cortina che l’ha bollata per sempre, si nasconde qualcosa d’altro? Forse una donna che seppe sfidare il padre sino a pagarne le conseguenze estreme?

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni Uncategorized

La stagione delle Erinni – Stefano De Bellis & Edgardo Fiorillo

Una nuova e intricata avventura riunisce i protagonisti conosciuti nel primo romanzo di De Bellis e Fiorillo, “Il diritto dei lupi”.

Sono trascorsi otto anni dalle vicende precedenti e, se da un lato Cicerone è stato fortunato perché è diventato un oratore affermato, sposato con Terenzia e padre affettuoso di Tullia, dall’altro non si può dire altrettanto di Tito Annio Tuscolano che si è rifugiato a Placentia, nella tenuta del padre del suo amico scomparso prematuramente, quasi come se assaporando il clima famigliare, potesse farlo rivivere, se non altro, condividendone con altri il ricordo.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni

Il velo nuziale – Elisabeth Storrs

Nel 406 a.C., per suggellare una flebile tregua, Cecilia, una giovane donna romana, viene data in sposa a Vel Mastarna, un nobile etrusco della città di Veio. Costretta ad abbandonare la propria patria, la ragazza è determinata a restare fedele alle tradizioni romane senza cedere agli eccessi considerati fin troppo licenziosi degli etruschi. Tuttavia, nonostante le resistenze iniziali, viene inevitabilmente rapita dal fascino di quella cultura: una cultura che, al contrario di quella di origine, permette alle donne di essere indipendenti e libere.
Il velo nuziale è il primo libro di una trilogia sull’antica Roma dedicata al conflitto tra la Repubblica Romana e la città di Veio. I libri successivi della serie sono I dadi dorati e Il patto di Giunone.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni

Recensore per un giorno TSD: “Roma sono io” di Santiago Posteguillo

Con questo libro di Posteguillo ho imparato il significato delle guerre civili a Roma. Di fatto, Roma sono io, il titolo del libro, non riguarda Cesare, come si poteva pensare prima di cominciare a leggere il romanzo, ma la brama di potere di ogni dittatore che ha voluto trarre profitto da Roma per sé stesso.

Che ne pensi di questo articolo?
Narrativa recensioni Uncategorized

La nobilissima – Luca Azzolini

Galla Placidia nasce a Costantinopoli, il padre è l’imperatore Teodosio e la madre, una delle figlie dell’imperatore Valentiniano I. Ascendenze nobiliari perfette quindi e due fratellastri, figli della prima moglie del padre: Arcadio e Onorio.
È il gennaio del 392 d.C. quando l’imperatore presenta alla corte riunita, la figlia neonata, con il suo nome completo Aelia Galla Placidia.

Che ne pensi di questo articolo?