Personaggi Storici

Vlad III – L’ordine del Drago

Il suo patronimico rumeno è un diminutivo dell’epiteto Dracul portato da suo padre Vlad II, che nel 1431 divenne membro dell’Ordine del Drago. Dracul è la forma definitiva rumena il sostantivo drac “diavolo” deriva dal latino draco.Così, Dracula significa letteralmente “Figlio del Drago”. Nel moderno rumeno, la parola drac ha assunto il significato di “diavolo” […]

recensioni

Adela – Anna Cibotti

Trama Romanzo gotico, surreale, fantascientifico, nella cui trama Adela è la protagonista di eventi straordinari e misteriosi all’ombra della magnifica Basilica di S. Vitale a Ravenna, chiesa che sarà l’emblema di un fatale destino. Esto, il guardiano del cimitero di Ravenna, trova durante la chiusura serale Mariano, strano ragazzo che sembra provenire da un’epoca remota […]

recensioni

Dell’amore e della spada: Beatrice e Giuliano A.D. 1513 – Giovanna Barbieri

Trama Questo romanzo tratta la storia d’amore travagliata tra Beatrice Genga, nobile fanciulla di Assisi, e Giuliano Cacciaguerra, giovane e nobile spellano. Da sempre amante delle erbe mediche, Beatrice diviene amica di Edmundo e Clorinda, eretici e  di Assisi. L’Inquisizione incombe e gli eretici fuggono a Roma, portando con loro la nobile Beatrice Genga. Per […]

Storia del libro Viaggio nella storia

Storia della Scrittura – Dal Volumen al Codex

Siamo giunti alla quinta puntata della storia della scrittura e del libro, a cura della nostra esperta Paola Milli…buona lettura! Nella società ellenistica e romana si scrivevano le opere letterarie su papiro preparato in rotoli. Verso il IV secolo si impose l’uso generalizzato della pergamena che portò alla grande diffusione del codex già in uso […]

recensioni

Il nemico che gioca con i nomi – Paolo Negro

  Trama John è un trentasettenne di origini italiane che lavora presso l’ambasciata italiana di Washington. Appare all’inizio del romanzo comodamente sdraiato sull’amaca posta nel patio della sua casa sul lago nel Maryland,  intento a contare i pescatori fermi lungo le rive. La suoneria del suo telefonino, l’inno alla gioia, segna l’inizio della vicenda che […]